13.2 C
Salerno
03 : 02, 16 Dicembre, 2019
Home Analisi e commenti

Analisi e commenti

Salerno e le sue montagne di rifiuti: traffici illeciti e istituzioni assenti

Ogni emergenza porta con sé una serie di questioni collaterali non meno rilevanti. L'emergenza maltempo, a Salerno, non è stata da meno...

Timone del paese bloccato a destra, avanzano senza posa i nostalgici del ventennio nero

Lo specchio, ridotto in taglienti figure geometriche, dei tempi che percorriamo: un solerte affrancarsi dalle catene di una monotonia virtuale, dalle spire...

Il futuro di Internet tra lo strapotere delle piattaforme commerciali e la fuga nel...

“Sul Web dovremmo essere in grado non solo di trovare ogni tipo di documento, ma anche di crearne, e facilmente. Non solo...

Il mare di Salerno diventa un tappeto di plastica e rifiuti

A chi non è capitato, almeno una volta, mentre con il dito scorre la home page di Facebook dal proprio smartphone, di...

Regionali Umbria 2019: crisi d’identità e derive sovraniste

"Sono giornate furibonde senza atti d’amore”, si potrebbero citare le Anime Salve di De André per tracciare il profilo di questa tornata...

(Forza) Italia Viva. Cronache dalla Leopolda 10

Finalmente, alle sei del pomeriggio di sabato 19 ottobre 2019, alla stazione Leopolda parte una musica solenne e dal soffitto viene calato...

Crescent: simbolo di salernitanità o mostruosità assoluta?

Tra il porto commerciale di Salerno e la città vecchia prende sempre più forma il chiacchieratissimo complesso immobiliare di prestigio del lungomare: il Crescent....

Salerno si schiera in difesa del popolo curdo. Appello per la cittadinanza onoraria a...

“Rojava resisti. Chi lotta non è mai solo”. Salerno non è sorda alle urla di dolore che arrivano dai...

Treofan e il fantasma della Whirlpool. I brandelli del tessuto industriale

L'incontro tenutosi ieri al ministero dello Sviluppo Economico tra i lavoratori Treofan e i vertici del dicastero, insieme alle sigle sindacali, non...

Ex Marzotto, ancora le mani sulla città

Per chi volesse avere l’ebbrezza di rivivere i fotogrammi iniziali del celebre film di Rosi del 1963, "Le mani sulla città", basterebbe...