6 e 7 Luglio, weekend di “Tradizioni in mostra” a Felitto

Un weekend all’insegna di arte, musica, storia ed enogastronomia è in arrivo a Felitto, nel cuore dell’alta Valle del Calore, con la quarta edizione dell’eventoTradizioni in mostra” , organizzato dall’Associazione APS Pasquale Oristanio con il patrocinio del Comune di Felitto, della Pro Loco Felitto, dell’ Ente Parco e del Touring Club Italiano, in un’ottica di promozione della solidarietà sociale, umana e territoriale e di valorizzazione delle tradizioni storiche ed enogastronomiche locali in rete con istituzioni pubbliche e private.

PROGRAMMA


Sabato 6 Luglio alle ore 18 presso l’aula consiliare del Comune di Felitto, pubblico dibattito su  “L’unità d’Italia tra legittimisti e briganti a Felitto” a cura dell’ Associazione Identitaria Alta Terra di Lavoro con la presenza di storici, quali il Prof Giuseppe Melchionda, il Prof. Fernando Riccardi e il Prof. Donato Di Stasi, storico locale. Non mancheranno gli interventi istituzionali del Sindaco, Carmine Casella, del Presidente dell’Associazione  APS Pasquale Oristanio, Rosi Di Stasi, e del Presidente dell’ Associazione Identitaria Alta Terra di Lavoro, Claudio Saltarelli. A moderare il dibattito la Prof.ssa Giuseppina Di Stasi.

A seguire, dalle ore 20, a Palazzo Migliacci, nel centro storico, aperitivo ed apertura di stand di lavorazione del lino, ecoprint, ricamo e uncinetto, prodotti locali e ferro di fusillo. Saranno inoltre presenti mostre di pittura e di antichi mestieri e un laboratorio di musica tradizionale a cura di Luigi Vigorito e “Lanternina Folk”.


Domenica 7 luglio dalle ore 10 alle ore 13, sempre a Palazzo Migliacci, saranno di nuovo visitabili le mostre di pittura e di antichi mestieri e gli stand di lavorazione del lino, ecoprint, ricamo e uncinetto, prodotti locali, ferro di fusillo e pupa di pezza.
Nel pomeriggio sono invece previste visite in aziende alla scoperta dei prodotti tipici felittesi: ore 15, presso il Laboratorio artigianale ” L’Oro Di Felitto”; ore 16, presso il Salumificio di Rosetta Galasso; ore 17 presso la Cantina Rizzo.

Per i pranzi e le cene si può scegliere tra la disponibilità nelle strutture ricettive locali e in località  Remolino, dove la Pro Loco Felitto apre l’eventoRemolino In Festa”, connubio perfetto tra due importanti simboli del paese: le Gole del Calore, vero e proprio laboratorio naturale e meta di canoisti ed appassionati di trekking, e i fusilli, pasta fresca fatta rigorosamente a mano secondo un’antica ricetta tramandata di generazione in generazione, accompagnati da altri pregiati prodotti e vini locali.
La genuinità e la bontà dei prodotti enogastronomici, la cura del centro storico, le meravigliose sculture naturali, il rasserenante e rinfrescante verde dell’Oasi di Remolino e la salubrità dell’aria regalano all’evento un’atmosfera piacevole e rasserenante.