Vallo di Diano, è allarme contagi. Estesa zona rossa ad Auletta

Dopo il vicesindaco, anche il sindaco di Auletta, Pietro Pessolano, è risultato positivo al Covid-19. E’ lo stesso primo cittadino a comunicarlo alla cittadinanza. Un duro colpo per la comunità locale, che conta un numero di contagi pari a 5. Particolarmente allarmante è il contagio del sindaco che, per la carica istituzionale ricoperta, ha avuto negli ultimi giorni relazioni sociali ed interpersonali particolarmente estese sul territorio comunale, con un conseguente numero di contatti elevato e di difficile ricostruzione.

La Regione Campania ha quindi emesso un’ordinanza che estende la zona rossa anche al Comune di Auletta, sottoponendo la comunità, così come nel caso di Caggiano, Sala Consilina, Polla e Atena Lucana, a restrizioni particolari per fronteggiare la gravissima situazione epidemiologica.