Scena Teatro Salerno, “Teatro Casalingo” anche per non udenti

Continuano le iniziative di Scena Teatro Salerno dedicate all’intrattenimento a portata di click. Attraverso le note piattaforme social e streaming – come Facebook e Youtube – l’associazione culturale salernitana offre spettacoli teatrali, per così dire, a domicilio. Teatro Casalingo è il nome del format condotto dal direttore artistico Antonello De Rosa e dal direttore organizzativo Pasquale Petrosino. A partire da domani, martedì 24 marzo, la serie di performance teatrali vedrà raddoppiati i suoi appuntamenti e sarà impreziosita da un’importante novità, gli spettacoli in LIS per non udenti.

Scena Teatro

Martedì 24 e giovedì 26 marzo alle ore 17.00 faremo dunque la conoscenza di Franca Loffredo, interprete a cui è stato affidato il racconto in LIS delle nuove performance.

Scena Teatro Salerno, ‘Teatro Casalingo’. Nuova rubrica, “Chiedi ed Antonello risponde”

Un’altra grande novità, che accompagnerà gli spettacoli di Teatro Casalingo, sarà l’introduzione della rubrica Chiedi ed Antonello risponde, un modo giocoso per comunicare direttamente con il direttore artistico, Antonello De Rosa, per porre quesiti di qualsiasi genere. Brevi monologhi, domande-video e riflessioni culturali potranno essere inviati direttamente alla pagina Facebook di Scena Teatro o all’indirizzo di posta elettronica scenateatrosalerno@gmail.com

L’associazione culturale Scena Teatro Salerno, nel nome del teatro, dell’arte e della cultura, risponde così all’emergenza Covid-19. L’appuntamento con Teatro Casalingo diventa così promotore di un messaggio importante, diffondere socialità e positività in un momento di solitudine. Scena Teatro, grazie alle sue iniziative, cerca dunque di accendere la speranza per il futuro, rendendo il restare a casa meno noioso.