Sanremo 2020, quarta serata: che fine ha fatto Bugo?

Dove c’è Morgan, c’è scompiglio. È sempre stato così e questa quarta puntata del Festival di Sanremo non poteva che confermarlo!

Di Achille Lauro, sui social, quasi non si parla più, nonostante si sia presentato sul palco dell’Ariston come una ballerina del carnevale di Rio, dark. Il suo “me ne frego” non è solo un brano.

Morgan e Bugo hanno sconvolto il pubblico di Sanremo anche di più. Sì, perché dopo le liti degli ultimi giorni, ieri sera, l’esibizione non è stata neanche conclusa: Morgan ha cambiato il testo della loro canzone con parole di rabbia rivolte proprio al collega e Bugo è andato via.

Attimi di panico sul palco che, tuttavia, hanno dato vita ad una irresistibile scenetta tra Amadeus, Fiorello e Antonella Clerici, immersa nel suo vestito di piume.

Gli utenti di Facebook ironizzano e citano Fiorello: “La macchina di Morgan ha un Bugo in una gomma e noi la aggiusteremo con del Sanremismo”.

E ancora, citando la Lamborghini: “La musica e Bugo scompare, musica e Bugo scompare…” e poi ammettendo: “LA MIGLIOR ESIBIZIONE DI MORGAN E BUGO!”

Ma Morgan, si sa, ha un carattere e un temperamento che non tutti apprezzano. Da sempre.

E alla fine, la presa di posizione degli utenti sembra palese. E – forse – più che giustificata a leggere la vicenda completa, riportata dai vari siti d’informazione già dalle ore successive alla fine della puntata.

E poi di donne, quest’anno, a Sanremo non si smette proprio di parlare le dieci “bellissime” di Amadeus sono sotto i riflettori ancor di più di quanto non ci starebbero normalmente. Ironia e critiche pungenti sui social per l’esibizione della Novello.

Vincenzo Maisto, Il Signor Distruggere – blogger e scrittore

E siccome Amadeus non ha accettato la proposta di Fiorello di anticipare la serata finale del Festival a venerdì e “tornare tutti a casa”, questa sera ci sarà la finale di Sanremo. Tanto attesa – alla fine – come sempre.