Salerno, nessun malato in terapia intensiva

Arrivano notizie confortanti dalla Direzione Generale dell’ASL Salerno. Attualmente si contano nella città di Salerno 30 contagiati, 25 dei quali sono asintomatici i quali al loro domicilio sono seguiti dall’Unità Operativa di Prevenzione Collettiva dell’ASL che ogni ne monitora quotidianamente la temperatura e le condizioni cliniche. Nessuno dei 5 ricoverati in ospedale si trova in terapia intensiva.

“I grandi sacrifici di tutta la popolazione e l’impegno del personale medico e paramedico e di tutti quelli che stanno garantendo i servizi essenziali consente di tenere la situazione sotto controllo. – ha dichiarato il primo cittadino Vincenzo NapoliSiamo alle giornate decisive e dunque, oggi più che mai , è indispensabile restare in casa e rispettare rigidamente le limitazioni severe ma necessarie imposte dalle Ordinanze Nazionali e Regionali”.