Salerno, il sindaco chiude lungomare e piazze

Le piazze cittadine e il lungomare messi in lockdown. Questa la decisione del sindaco Vincenzo Napoli, che nella giornata di ieri ha disposto le chiusure per alcune aree cittadine in vista del weekend. Off limits quindi, nelle giornate di sabato e domenica, dalle 17,00 alle 22,00 Piazza Abate Conforti, Piazza San Francesco, e il lungomare cittadino. Di seguito la dichiarazione del primo cittadino salernitano.

“Siamo in una fase durissima della lotta al Coronavirus. Ciascuno di noi deve fare la sua parte per contribuire a bloccare la diffusione del contagio. Ci sono buone notizie sul fronte vaccini e le restrizioni decise nelle scorse settimane cominciano a dare qualche risultato. È il momento di stringere i denti e fare tutti dei sacrifici necessari a tutelare la nostra salute, quella dei nostri cari e quella pubblica. Anche per questo weekend sarà disposta la chiusura del Lungomare cittadino per le intere giornate di sabato e domenica e le piazze Abate Conforti e San Francesco dalle ore 17.00 alle ore 22.00 .Nel corso del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza tenutosi ieri sera in Prefettura, è emersa l’esigenza di porre in essere ulteriori misure anti assembramento. Sono azioni dinamiche e sperimentali che hanno carattere funzionale ma sopratutto simbolico perché sono volte a monito per i cittadini affinché tengano comportamenti responsabili e limitino le occasioni di contatto allo stretto necessario, evitando uscite superflue ed assembramenti che possano agevolare la propagazione del contagio”.