Salerno. Chiusi parchi, ville e giardini comunali

Fino al 3 dicembre il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha disposto la chiusura di tutti i parchi, ville e giardini comunali recintati, lasciando libero accesso agli esercizi commerciali, delimitando i percorsi con apposite attrezzature per inibire l’ingresso e l’uso delle predette strutture.