Roberto Lombardi al Teatro Genovesi, “Un poeta un po’ beta”

Roberto Lombardi

L’associazione culturale La Compagnia dell’Eclissi porta in scena, al Teatro Genovesi di Salerno, una rassegna di poesie a rima sciolta a cura del poeta e sceneggiatore Roberto Lombardi. L’evento, dal titolo Un poeta un po’ beta, vuole essere un modo per inaugurare la nuova stagione culturale del teatro salernitano e avvicinare i giovani alla poesia, rendendoli partecipi in prima persona. La serie di spettacoli nasce, infatti, in virtù di un progetto di portata maggiore che coinvolge non solo artisti professionisti, ma anche scuole di ogni ordine e grado.

Gli spettacoli di e con Roberto Lombardi si terranno l’11 e il 12 e ancora il 18 e il 19 gennaio. Due week-end all’insegna della poesia e del divertissement, come lo stesso poeta Lombardi lo ha definito. La rassegna di poesie in rima sciolta sarà accompagnata, in più, da brevi opere teatrali realizzate all’interno del laboratorio di scrittura curato e tenuto dallo sceneggiatore.

“Si fa presto a dir poeta..” Rassegna di poesie curata dai giovani per i giovani

Si fa presto a dir poeta.. Recita così la locandina ufficiale dell’evento curato dall’associazione culturale La Compagnia dell’Eclissi nata il 3 novembre 2006 e che, da ben quattordici anni, si occupa di musica, poesia, arte e spettacolo. Un poeta un po’ beta si svolgerà come una lezione-racconto e si svilupperà come percorso conclusivo di un ampio progetto nato all’interno delle scuole, veri e propri laboratori di scrittura creativa dedicati ad aspiranti scrittori e poeti, a cura dello stesso Roberto Lombardi. Lo spettacolo vedrà dunque protagonisti giovani studenti, i quali saranno chiamati ad apprendere l’arte della poesia e del linguaggio metaforico in modo poco scherzoso, lontano dalla classica monotonia.