Pontecagnano Faiano: Faville Festival riaccende la città

La città di Pontecagnano Faiano anche quest’anno è pronta a riaccendersi a colpi di arti digitali. Il 14 e il 15 dicembre torna in città, con grande attesa ed entusiasmo dei cittadini, Faville Festival lo show che già l’anno scorso ha animato, incantato e colorato le strade e le piazze cittadine.

Sarà un week-end denso di emozioni quello che si vivrà a Pontecagnano, le varie iniziative in programma avvolgeranno gli spettatori in un clima di profonda suggestione facendo respirare in città la vera aria di festa.

Start alle ore 17.00 di sabato 14 dicembre, quando avverrà la prima proiezione di videomapping sulla facciata dell’edificio del Municipio di Via Alfani.

Oltre al ruolo centrale della luce, che svolgerà come sempre la sua funzione creativa ed evocativa, rivestiranno grande importanza anche le esibizioni musicali e le esposizioni artistiche contenute nel Faville Vintage Market by Fiera Modus, presente in entrambe le date conle sue proposte a metà strada tra passato e futuro.

Sono inoltre previsti anche spazi per il food truck e spettacoli live: il tutto con l’intento di rendere il percorso del Faville Festival un luogo vivo, alternativo, in perfetta sintonia con il clima magico della Pontecagnano Faiano del periodo natalizio.

Il progetto, finanziato con i fondi della Regione Campania e sostenuto da Scabec (Società Campana Beni Culturali), dal Comune retto da Giuseppe Lanzara e dal Museo Archeologico Invasioni Digitali, vuole a creare il giusto mix, una profonda sinergia fra arte ed applicazione tecnologica, in uno scenario urbano quale quello che si sviluppa tra le aree destinate ad accogliere l’evento: Via Alfani, C.so Europa e Piazza Risorgimento. Fondamentale anche il supporto delle aziende private, come McDonald’s Salerno, Farmacie Ammirati e Conad.

Faville Festival anche quest’anno porta la firma del Direttore Artistico Fabrizio Todisco, creative manager di comprovata esperienza. Ed è stato confermato anche Aelion Project, studio di produzione di contenuti multimediali e di visual design nato a Bologna ed operativo in tutto il mondo, il principale technical partner dell’evento.

“Con questa manifestazione” – ha affermato l’Assessore alla Cultura Adele Triggiano – testimoniamo che dal dialogo incessante con enti ed organizzazioni può, ed anzi deve nascere, una collaborazione che possa, di anno in anno, rendere più prestigioso ed innovativo il nostro programma di eventi e di idee. Ringraziamo quanti continuano a credere e ad investire in questo Festival -che è commistione di cultura, arte, musica, spettacolo- che siamo certi non disattenderà le aspettative di tutti”.

“Il Faville Festival si presenta anche quest’anno” – ha dichiarato il Sindaco Giuseppe Lanzaracome una fra le iniziative di punta del nostro cartellone natalizio. L’evento condensa valori estetici (luce e colore) ed etici (bellezza ed aggregazione), che sono in linea con i nostri obiettivi ed il nostro progetto di una Pontecagnano Faiano ricca di opportunità e di proposte da vivere”.