Pallavolo: Stella d’Oro al merito sportivo per l’Indomita Salerno

A 70 anni esatti dalla fondazione, l’Indomita Salerno, una delle più antiche società italiane di pallavolo, riceve la Stella d’Oro al merito sportivo dal Coni. Un riconoscimento che riempie d’orgoglio l’attuale società, guidata dalla presidentessa Maria Ruggiero, e più in generale tutti gli sportivi di una città che ha sempre avuto un rapporto molto passionale con il volley. Fondata nel 1950 da Matteo Senatore, per mezzo secolo l’Indomita è stata legata alla famiglia del patron. Dal 2001, poi, l’ingresso della presidentessa Ruggiero che, in 20 anni, ha tenuto alto il nome del club oltre a conseguire risultati invidiabili.

La Stella d’Oro è un giusto premio sia alla storia dell’Indomita, una delle più avvincenti dello sport italiano, che alla dimensione attuale della società. Da parte della famiglia Senatore va un sentito ringraziamento alla presidentessa Ruggiero, alla dirigenza, agli atleti e a tutti coloro i quali ancora oggi tengono in vita questa gloriosa società. Una società che, grazie alla Stella d’Oro al merito sportivo, trova oggi la sua definitiva consacrazione tra le eccellenze dello sport italiano