Notte di Capodanno, controlli anche sui social. Rafforzato il pattugliamento del territorio

Dopo il punto in Prefettura, anche a Salerno e provincia saranno rafforzati i controlli per garantire il rispetto delle stringenti disposizioni del Governo. Per la notte di San Silvestro aumentano i presidi delle Forze di Polizia Statali, con il concorso delle Municipali, che vigileranno sul rispetto delle disposizioni anti-Covid. I controlli riguarderanno, in particolare, il divieto di assembramento in strada da parte dei cittadini ma anche i locali e gli esercizi commerciali. Massima attenzione sarà prestata all’organizzazione di veglioni abusivi, feste in villa o comunque in luoghi privati allo scopo di eludere le misure di contenimento della pandemia.

E a tal proposito, la ministra dell’Interno Lamorgese ha annunciato un monitoraggio della rete Internet, per impedire che si affittino case dove riunirsi non rispettando le regole e il distanziamento. I controlli delle forze dell’ordine nelle prossime ore si concentreranno non solo sugli spostamenti ma anche, e soprattutto, sui gruppi Telegram o WhatsApp o sul web, a caccia di eventi social o appuntamenti sospetti. “Saremo inflessibili nei controlli e nelle sanzioni”, ha dichiarato la ministra.