Maltempo danneggia coltivazioni nell’Agro: l’allarme della Coldiretti

La pioggia e il vento delle ultime settimane stanno danneggiando gravemente il territorio dell’Agro Nocerino Sarnese, quasi completamente invaso dall’acqua.

Il Rio San Marino è straripato in questi giorni e le violente precipitazioni hanno allagato decine di aziende e terreni agricoli nei comuni di Sarno, San Valentino, San Marzano, Angri, Scafati fino a Castellamare di Stabia. Si tratta soprattutto di coltivazioni invernali in pieno campo e sotto terra: cipollotto, insalata, broccoli e finocchio.

Questo è quanto emerge dai primi monitoraggi della Coldiretti Salerno che, proprio in queste ore, sta ricevendo molte segnalazioni da parte di agricoltori danneggiati dal maltempo.

Le strutture Coldiretti si sono impegnate non solo nel monitoraggio della situazione, ma anche nella valutazione dei danni.