Look&Allucc, una mostra sul trash a Salerno

Il bello dei social è proprio questo: ogni cosa legata alla quotidianità di chiunque può assumere importanza e generare valore.

Prende vita da un’idea del giornalista salernitano Gabriele Bojano e prende il nome di Look&Allucc. Si tratta di una mostra nata da un gioco social, una carrellata di look antiestetici e assurdi immortalati tra Salerno e provincia. Gli scatti non sono tutti di Bojano, ma anche di alcuni segnalatori che accogliendo l’idea del giornalista hanno contribuito ad aumentare il volume di questo album delle assurdità.

L’esposizione sarà ospitata dalla Galleria Sala Posa Camera Chiara di via da Procida, nel centro storico salernitano, fino al 23 dicembre.

Alla base di questa idea c’è un interrogativo di stampo sociologico: a che punto è arrivata la nostra concezione dell’assurdo? Cosa ci sconvolge oggi e cosa invece tendiamo ad accettare come “normale” o quasi tale? Un uomo travestito da Uomo Ragno che cammina indisturbato per il Corso di Salerno, quanto ci sorprende?

In parallelo con la mostra, questa sera si terrà un convegno dal titolo “Cos’è trash? E cos’è kitsch?”, alle ore 18.30, al quale parteciperanno Paolo Apolito, Francesca Federico, Anna Bisogno e Claudio Tortora.