Il libro del weekend: “Kitchen” di Banana Yoshimoto

Romanzo d’esordio della nota scrittrice giapponese Banana Yoshimoto, Kitchen è sicuramente il suo scritto più famoso.
Pubblicato per la prima volta nel 1988, tradotto e pubblicato in Italia nel 1991.
Un romanzo impregnato di profonda solitudine. Le cucine, vecchie o nuove, scintillanti o sporche, sono l’unica costante nella vita della protagonista Mikage, rimasta sola dopo la morte della nonna, quasi una sostituzione del calore familiare che le è sempre mancato.
Banana Yoshimoto ci fa comprendere che la famiglia, è vero, non si sceglie, ma nella solitudine ci si può reinventare.
Due solitudini possono, forse, formare una felicità?

Non è un romanzo dai grandi avvenimenti, ma dai grandi sentimenti, già dalla prima pagine si viene pervasi da un senso di malessere e dolore, che ci accompagna fino alla fine, per poi, unirsi alla speranza, quasi folle, quasi magica, e alla consapevolezza che il dolore esiste ma la felicità si può inventare.

“Può darsi che in futuro stando con me conoscerai dolori, guai, problemi ma, se vuoi, costruiamo insieme una vita complicata, ma più felice di qualsiasi vita solitaria. Quando starai meglio, senza fretta, pensaci. Non scomparire così.”

Lo stile di scrittura è semplice e fluido, delicato, i dialoghi sono al limite dell’ironia, il tutto arricchito dalle abitudini e dalle tradizioni giapponesi, dai sapori del kakiagedon e tsukimiudon, che sono quasi una testimonianza che la cucina si intende come affetto famigliare.

Kitchen è stato pubblicato insieme ad un racconto dal titolo Moonlightshadow; anch’esso ruota intorno alla perdita di persone care, la vita dopo la morte altrui, lanciando un messaggio di infinito coraggio e forza, il dolore usato per andare avanti e sostenere il peso delle vita.
In totale, il libro, conta cento trentatré pagine, molto scorrevole, consiglio la lettura a chi vuole immergersi anche solo per un po’ in atmosfere giapponesi, a chiunque in un periodo buio cerchi in un libro una scintilla di luce.

TITOLO Kitchen

AUTORE Banana Yoshimoto

EDITORE Feltrinelli

PREZZO 8,00€