Il 2020 inizia a suon di musica: tutti i concerti tra Salerno e provincia

Capodanno è ormai alle porte e i salernitani si preparano ad accogliere fiduciosi il 2020. Ma cosa c’è di più atteso dell’inizio del nuovo anno? Ovviamente i tanti concerti che da tempo trovano posto tra le innumerevoli tradizioni della nostra provincia nella notte di San Silvestro e il primo gennaio.


Salerno ha deciso di inaugurare il nuovo anno in una mise rock. Il Concertone che si terrà in Piazza Amendola vede, infatti, come ospiti Irene Grandi e i Negrita. Una ventata di freschezza che connette differenti generazioni in quella che è la più magica delle notti.
Come dichiarato dal governatore, Vincenzo De Luca questo sarà l’ultimo anno in cui la manifestazione si terrà nella storica Piazza Amendola. In occasione della presentazione di Luci d’Artista, infatti, dal prossimo anno l’evento sarà trasferito nella nuova Piazza della Libertà.

Ad Amalfi, il periodo festivo è invece caratterizzato dal “Capodanno Folk Amalfitano”. Durante la mattinata del primo gennaio ci sarà il giro della Banda del din din – antica tradizione amalfitana – che suonerà per le strade della città.
Nella notte di San Silvestro, in Piazza Flavio Gioia, si terrà lo spettacolo pirotecnico di fuochi sul mare, per salutare il 2020 in maniera esplosiva, che unirà lo spettacolo del mare d’inverno a quello dei fuochi d’artificio di cui è protagonista la Costiera Amalfitana.
Dopo la mezzanotte, la festa può ufficialmente iniziare. Intorno alle 00.30, in Piazza Duomo si terrà la #NYEAMALFI , con la musica della Frankie e Canthina Band e musica dance con il disco show animato dal guest Dj Osso, di M2O e Radio 2 Rai.

A Nocera inferiore, sarà invece il rapper Clementino ad inaugurare il nuovo anno. Il concerto è previsto in Piazza Diaz, nella serata del primo gennaio e inizierà alle 21.00.

Anche a Ravello il nuovo anno comincia in musica. Il primo gennaio 2020 a mezzogiorno presso l’auditorium “Oscar Niemeyer” si terrà il concerto di Capodanno che la Fondazione Ravello in collaborazione con il Comune ha affidato all’Orchestra Filarmonica Salernitana Giuseppe Verdi.
A dirigere l’orchestra sarà il maestro abruzzese Jacopo Sipari di Pescasserroli.
Il concerto è ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.


Il concertone del primo gennaio di Agropoli, in Piazza Vittorio Veneto, organizzato e promosso dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Adamo Coppola vede come protagonista Anna Tatangelo. La cantante, oltre i suoi più grandi successi, presenterà i nuovi brani tratti dall’ultimo album La fortuna sia con me.

Insomma tutto è pronto per iniziare questo nuovo anno in maniera energica, circondati da musica e tradizioni che da sempre trovano il loro equilibrio nella provincia di Salerno.