Elezioni Regionali, Caldoro: “Ha inciso l’atteggiamento da sceriffo del Covid, ora dura opposizione”

E’ il primo tra gli sconfitti dalla vittoria di Vincenzo De Luca. Stefano Caldoro, candidato presidente che rappresentava il centrodestra, al suo arrivo al comitato elettorale ha accettato il risultato, analizzando così la sconfitta elettorale.

“Accettiamo il risultato, facciamo l’autocritica necessaria, ci rimbocchiamo le maniche e continueremo a dire la nostra facendo un’opposizione dura, senza sconti. Ringrazio per l’impegno tutti i candidati, i militanti e gli elettori di centrodestra”.

“Sulla vittoria di De Luca ha inciso l’atteggiamento da sceriffo tenuto nel corso del Covid. I cittadini hanno dato fiducia a chi rassicurava ma ora i dati preoccupano”.