Eboli, ciclista investito perde la vita sulla litoranea

Un uomo di 49 anni a bordo di una bicicletta è stato investito e ucciso nella serata di ieri, poco dopo prima delle otto, da un’auto sulla litoranea di Eboli. Il conducente dell’auto ha immediatamente fermato la corsa, prestando invano i primi soccorsi: l’uomo, un extracomunitario residente nella cittadina della piana, è deceduto pochi attimi dopo il tragico scontro.

Sul luogo dell’incidente, per ricostruire la dinamica dell’accaduto, sono accorsi i Carabinieri della Stazione di Capaccio Paestum. La salma è stata trasferita presso l’obitorio dell’ospedale di Eboli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per l’esame esterno cadaverico che sarà effettuato nella giornata di oggi.