Coronavirus, Regione Campania dispone chiusura scuole e università

La Regione Campania, tramite ordinanza, dispone la sospensione delle attività scolastiche e la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e delle università fino al termine della settimana (1 marzo), al fine di consentire la realizzazione di un programma di disinfezione straordinaria dei locali delle sedi di attività didattiche e formative delle scuole, istituti di formazione e Università.

La misura rientra nelle finalità di prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019.

Dall’Università degli Studi di Salerno comunicano che, in accordo con la Regione Campania, a scopo precauzionale e per consentire le attività straordinarie di disinfezione delle strutture, sono sospese tutte le attività didattiche incluse le sedute di esame e di laurea e che le stesse riprenderanno, salvo diverso avviso, il giorno 2 marzo.
Sino alla stessa data saranno chiusi al pubblico gli uffici, le strutture di front-office e di assistenza agli studenti disabili, le biblioteche, le mense e gli impianti sportivi. Gli eventi scientifici programmati in tale periodo sono rinviati a nuova data. Si invitano, pertanto, gli studenti a non raggiungere i campus.