Coronavirus, negativo il 40enne di Battipaglia

All’Ospedale Santamaria della Speranza di Battipaglia è stato riscontrato un caso sospetto di Coronavirus. La persona infetta sarebbe un cinese di 40 anni, rientrato da poco dalla Cina, che avrebbe accusato i sintomi della malattia.

I medici, dopo aver visitato il paziente, hanno disposto il trasferimento presso l’Ospedale Cotugno di Napoli a bordo di un’ambulanza ad alto contenimento dell’associazione Humanitas di Salerno, presieduta da Roberto Schiavone.

Non è il primo caso sospetto registrato nella provincia di Salerno perché, solo la settimana scorsa, era stata ricoverata un’altra persona per aver accusato i classici sintomi del virus. I risultati dei test e le analisi specifiche, dopo il trasferimento presso il Cotugno di Napoli, hanno dato esito negativo. Anche in questa circostanza il paziente aveva dichiarato di essere stato in Cina vicino alla regione di Wuhan.

Ore 17.40

È risultato negativo all’infezione da Coronavirus, l’uomo cinese da poco rientrato da una zona vicina alla regione di Wuhan, che questa mattina era arrivato all’Ospedale Santamaria della Speranza di Battipaglia con sintomi simili a quelli del nuovo virus.

Dopo aver effettuato tutti i test necessari, i medici dell’Ospedale Cotugno di Napoli, hanno subito fatto circolare la notizia facendo rientrare la crisi.