Capaccio, operaio muore travolto da una mandria di bufale

Un operaio di un’azienda dedita alla produzione della mozzarella di bufala, è stato travolto questa mattina da una mandria di bufale in corsa. Il bestiame, momentaneamente incustodito e sfuggito al controllo, ha schiacciato il lavoratore di nazionalità indiana provocando la sua morte. A rinvenire il corpo senza vita dell’uomo i proprietari dell’allevamento.

Sulla tragica vicenda, avvenuta in località Spinazzo, all’interno del Comune di Capaccio-Paestum, indagano i Carabinieri della compagnia di Agropoli, giunti sul posto poco dopo i colleghi della locale stazione di Capaccio Scalo. Ancora da accertare la dinamica dell’incidente. La salma dell’operaio è stata trasferita presso l’ospedale di Battipaglia, a disposizione dell’autorità giudiziaria.