Ascea, ennesima tragedia in spiaggia: muore un settantanovenne

Un uomo di settantanove anni, originario di Potenza, è improvvisamente deceduto mentre si trovava in spiaggia ad Ascea Marina. Non sono ancora chiare le cause del decesso ma potrebbe essere stato un malore a stroncare la vita del pensionato. Pasquale Aggia, 79 anni, residente a Sant’Angelo, provincia di Potenza, si trovava ad Ascea in vacanza con la sua famiglia. Immediato l’arrivo dell’ambulanza di Ascea e dell’unità rianimativa di Vallo Della Lucania che hanno soltanto potuto constatare il decesso. Sulla spiaggia erano presenti anche dei medici che hanno tentato di rianimare vanamente la vittima con un massaggio cardio-polmonare. Si consuma l’ennesima tragedia dopo la morte di Domenico Di Sessa, deceduto qualche giorno fa sulla spiaggia di Santa Maria.