Angri, studente travolto da un treno: è grave

Un grave incidente si è verificato questa mattina alla stazione di Angri. Uno studente di 17 anni, mentre tentava di oltrepassare i binari senza servirsi degli appositi sottopassaggi, è stato stato sorpreso dal sopraggiungere di un treno ed è stato sbalzato in aria. Fortunatamente, l’impatto è avvenuto sulla parte laterale del convoglio, impedendo così conseguenze peggiori. Il giovane è stato trasportato dai sanitari del 118 all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore per essere sottoposto a un intervento chirurgico d’urgenza. Le sue condizioni sono gravi.

I dovuti accertamenti dell’autorità giudiziaria hanno creato disagi alla circolazione ferroviaria. Solo dalle 10.30 è tornato progressivamente alla normalità il traffico ferroviario sulla linea Battipaglia – Torre Annunziata – Napoli, sospesa dalle 7.25 fra Torre Annunziata e Nocera Inferiore, e poi parzialmente riattivata alle 8.30. I treni in viaggio hanno registrato ritardi fino a 160 minuti, mentre sette regionali sono stati cancellati e cinque limitati nel percorso.