Aeroporto di Salerno, via libera all’allungamento della pista

Il Consiglio di Stato ha accolto i motivi dell’appello della Gesac per l’annullamento della sentenza del Tar della Campania, sezione di Salerno, che aveva di fatto bloccato il progetto di sviluppo del sistema aeroportuale campano, destinato ad unificare lo scalo di Capodichino con quello di Salerno Costa D’Amalfi. La decisione conferma la validità di tutto il procedimento amministrativo, sotto tutti gli aspetti ambientali, logistici ed economici.

In un momento così difficile arriva un’ottima notizia che porterà un importante contributo economico ed occupazionale e contribuirà alla ripresa di tanti comparti a Salerno e provincia. – ha commentato il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli – Adesso al lavoro, senza perdere un minuto, per completare questa opera strategica per Salerno, la Campania e l’Italia. Questo scalo, integrato nel sistema aeroportuale campano realizzato dalla Regione Campania, sarà uno dei volani della ripresa economica del nostro territorio e più in generale dell’Italia nel comparto turistico, manifatturiero ed agroalimentare. È una fase tremenda, ma noi non ci facciamo abbattere e continuiamo a lavorare per le imprese, il lavoro, le famiglie”.