Teatro in barca: Indiana Jones alle Grotte di Pertosa-Auletta, 29 e 30 Giugno

A 40 minuti da Salerno, le Grotte di Pertosa-Auletta sono uno dei siti speleologici più affascinanti al mondo: unica grotta non marina d’Europa con la presenza di un tratto navigabile in barca e un fiume sotterraneo; stalattiti e stalagmiti decorano gli spazi con forme, colori e dimensioni diverse, creando un’atmosfera magica. Le grotte costituiscono un’eccellenza italiana dal punto di vista speleologico, turistico e naturalistico e rappresentano una straordinaria riserva di informazioni scientifiche anche sul più antico popolamento del posto, giunte sino a noi grazie all’azione conservativa svolta dall’ambiente carsico.

Le Grotte sono state location di diversi spettacoli, quali “L’Inferno di Dante“, con la possibilità di attraversare i dieci cerchi dell’Inferno ed incontrare in ognuno di essi un personaggio caratterizzante, e ancora “Ulisse: il viaggio nell’Ade”, nel quale si inscena la discesa agli inferi di Ulisse a caccia dell’indovino Tiresia.

Le rappresentazioni mitiche e letterarie permettono di andare alla scoperta delle Grotte in una chiave davvero insolita ed affascinante, attraverso quello che è propriamente chiamamato speleo-teatro.

Il 29 e il 30 Giugno il sito rinnova tale possibilità, diventando location dello spettacolo “Indiana Jones”  ideato dalla compagnia Il Demiurgo ed ispirato al celebre archeologo ed avventuriero nato dalla fantasia di George Lucas e diventato una delle icone culturali e cinematografiche degli anni ’80: Henry Walton Jones Jr., meglio noto come Indiana Jones, è un brillante professore universitario ed un eccellente archeologo.

Durante la seconda guerra mondiale, l’importante ritrovamento di vestigia di antiche civiltà trascinerà Indiana e tutto il pubblico in un vortice di avventure, ironia ed azione in un suggestivo mondo sotterraneo, in cui gli spettatori saranno immersi nella storia, viaggiando nel ventre della terra, navigando sul fiume Negro e muovendosi assieme agli attori. La regia dello spettacolo è a cura di Franco Nappi.
Lo spettacolo si terrà sabato 29 giugno 2019 ore 15.0017.0019.00 e domenica 30 giugno ore 11.3015.0017.0019:00. Il costo del biglietto è di 15 euro intero, 12 euro ridotto (dai 4 ai 10 anni).


Prenotazione obbligatoria al numero 0975397037 oppure a  prenotazioni@fondazionemida.com