Spaccio a Paestum, blitz dell’Arma: 5 arresti

Duro colpo alla piazza di spaccio di Torre di Paestum. I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, agli ordini del Capitano Fabiola Garello e supportati dal Nucleo Cinofili di Sarno, hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Salerno, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di 5 indagati, ritenuti responsabili, a vario titolo, di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, anche in concorso fra loro.

La ricostruzione dei fatti è stata possibile attraverso un’articolata indagine di polizia giudiziaria, condotta mediante metodi investigativi tradizionali ed attività di intercettazioni, con l’utilizzo di sistemi di video-riprese appositamente installati nei pressi delle zone di spaccio, che hanno consentito di individuare le responsabilità dei 5 indagati, a capo di una radicata attività di spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio. Nell’ambito dell’operazione sono state sequestrate significative quantità di droga.