Rari Nantes, la vittoria più sofferta

Un pomeriggio di autentica passione e di grandissima pallanuoto alla piscina Simone Vitale di Salerno. La sfida tra Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno e il Latina Pallanuoto, con in palio la gara 1 della finale play off che vale la promozione in serie A1, è terminata con il punteggio di 8-7 per la Rari Nantes, abile a sfruttare il fattore campo. Un incontro tiratissimo, con l’impianto gremito oltre il limite di capienza (800 spettatori) e un entusiasmo incontenibile, tanto da costringere l’arbitro del match a interrompere la gara in più occasioni sul finale.

Una gara spettacolare, quella con il Latina Pallanuoto. A inizio gara si fa sorprendere la Rari che va sotto e il primo parziale si chiude sul 3-2 per i laziali. In gol per i giallorossi vanno Parrilli e Gandini Nel secondo quarto la Rari si riporta avanti e lo chiude con un parziale di 3-1 con i gol di Gallozzi, Cupic e Parrilli. La tattica del tecnico del Latina Mirarchi, quella di asfissiare con il pressing le bocche da fuoco giallorosse sembra pagare nel terzo quarto, quando i laziali vanno ancora avanti chiudendolo sul 2-0. Ci vuole davvero una grande ultima frazione per venire a capo della gara, ed è nell’ultimo quarto che viene fuori anche il bomber Michele Luongo che realizza una doppietta che, con il gol di Cupic, fissa il punteggio sul 3-1 e sul definitivo 8-7.

Archiviata la prima gara, adesso alla Rari toccherà andare a fare visita il Latina per gara 2, l’appuntamento è fissato per mercoledì 26 giugno alle ore 18 alla piscina comunale di Anzio.

CAMPOLONGO HOSPITAL R.N. SALERNO-LATINA PALLANUOTO 8-7

CAMPOLONGO HOSPITAL R.N. SALERNO: S. Santini, M. Luongo 2, C. Gandini 1, C. Sanges, A. Scotti Galletta, D. Gallozzi 1, A. Fortunato, V. Cupic 2, S. Mauro, G. Parrilli 2, G. Spatuzzo, D. Pica, G. Taurisano. All. Citro

LATINA PALLANUOTO: G. Cappuccio, A. Tulli 2, G. De Bonis, A. Goreta 1, G. Gianni 1, A. Falco, A. Castello 1, G. Barberini, F. Lapenna 1, D. Priori, L. Di Rocco 1, M. Giugliano, L. Marini. All. Mirarchi

Arbitri: Centineo e Brasiliano

Note

Parziali: 2-3 3-1 0-2 3-1 Usciti per limite di falli Goreta (L) e Sanges (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: RN Nuoto Salerno 6/16, Latina Pallanuoto 3/11. Spettatori 800 circa.