Proiettili in busta, intimidazione al sindaco di Roscigno

Una busta contenente due proiettili è stata recapitata a Pino Palmieri, sindaco di Roscigno in provincia di Salerno. Una minaccia priva di rivendicazioni: il plico non recava alcun messaggio. Pino Palmieri, militare della guardia di finanza, e da diversi anni impegnato in politica tra le fila del centrodestra, ha ricoperto diversi incarichi tra i quali quello di consigliere regionale nel Lazio con la giunta Polverino e presidente della Comunità Montana degli Alburni. Sul caso indagano gli inquirenti e nessuna pista è al momento esclusa.