La Torcia dell’Universiade illuminerà il lungomare di Salerno

Domani sabato 29 il “tour nel tour” della Torcia dell’Universiade che ha attraversato le città di Avellino, Benevento e Caserta, arriva a Salerno per la sua penultima tappa.

Il percorso inizierà alle 19.30 sul Lungomare all’altezza di piazza della Concordia e proseguirà per un chilometro costeggiando il mare fino all’arrivo sulla spiaggia di Santa Teresa animata dalla Mascotte Partenope che accoglierà il pubblico.

Tredici tedofori che parteciperanno alla tappa, tra questi gli sportivi: Antonietta di Martino, campionessa del mondo del salto in alto, Antonella Coppola, capitano della Jomi Salerno, Pallamano vincitrice dello scudetto, Pina Napoletano, team handball Jomi Salerno, Massimiliano Mandia, campione europeo di tiro con l’arco, Rosario Ruggiero, karateka, Michele Gallo, campione mondiale di sciabola, Claudia Mandia, atleta di tiro con l’arco, Rosanna Pagano, vincitrice del mondo di scherma, Claudia Memoli, campionessa europea di scherma, Davide Tizzano, campione olimpico di canottaggio e Head of Sport dell’Universiade Napoli 2019.

Una volta giunta la fiaccola alla spiaggia di Santa Teresa, inizierà la seconda parte della tappa con i saluti istituzionali del Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, del Presidente della Provincia, Michele Strianese, del Prefetto di Salerno, Vincenzo Russo, del Commissario straordinario dell’Universiade, Gianluca Basile, dell’Assessore allo Sport, Angelo Caramanno, il Presidente CUSI, Lorenzo Lentini. In chiusura l’intervento del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

La Torcia dell’Universiade concluderà il suo percorso il 2 luglio a Napoli, tappa finale.