Da Positano al Cilento, postazioni supplementari per il soccorso

L’ASL Salerno comunica che, a partire dalle ore 8:00 del 15 giugno e fino alle ore 8:00 del 16 settembre, è attivo il Potenziamento Estivo del Servizio Emergenza Territoriale Servizio Trasporti Infermi 118, presso le seguenti postazioni:

  1. Positano
  2. Cetara
  3. Litoranea Pontecagnano-Battipaglia
  4. S.Maria di Castellabate
  5. Pisciotta
  6. Pollica-Località Acciaroli
  7. Casalvelino
  8. Marina di Camerota
  9. Centola località Palinuro
  10. Capaccio

Tali postazioni si aggiungono alle 57 postazioni ordinarie del 118, con un complessivo incremento di ambulanze a copertura del territorio che diventano 67. Quest’anno il potenziamento è stato esteso ad un periodo di tre mesi, con partenza dal 15 giugno e fino al 16 settembre, per una complessiva copertura di un mese in più rispetto agli anni precedenti, e ciò in vista dell’aumento di affluenza turistica nelle zone costiere della provincia di Salerno, che vede l’incremento delle presenze presso i territori provinciali a vocazione turistica.

Si ringraziano le Associazioni di Volontariato che si sono rese disponibili per l’attivazione di queste postazioni aggiuntive e i medici del sistema 118 aziendale, così come i medici anestesisti rianimatori dei presidi ospedalieri aziendali che contribuiscono alla copertura dei turni.