Catamarano in avaria a largo di Pastena, paura per otto tedeschi. Prorogata allerta meteo.

La guardia costiera di Salerno ha tratto in salvo otto turisti di nazionalità tedesca a bordo di un catamarano in difficoltà al largo del litorale, nel tratto di mare antistante al litorale di Pastena. L’allarme, lanciato dal conducente del tardo pomeriggio di ieri, riferiva di un’evidente difficoltà nel governare l’imbarcazione a causa di un’avaria, invocando un pronto intervento alla Sala operativa della Capitaneria di porto di Salerno. Per lunghi tratti a bordo hanno temuto un impatto con la scogliera, ormai prossima, del porticciolo. Una motovedetta è riuscita in pochi minuti a intercettare il catamarano e a scongiurare l’incidente. L’operazione di soccorso in mare, resa difficoltosa dalle condizioni meteo avverse, si è conclusa in maniera positiva. Tutti gli occupanti dell’imbarcazione sono stati tratti in salvo, senza necessità di assistenza medica e l’unità è stata ormeggiata al Molo Manfredi del porto Commerciale di Salerno.

Nel frattempo la Protezione Civile Regionale ha prorogato l’allerta meteo fino alle 20:00 di lunedì 20 maggio su tutta la regione per ordinaria criticità del rischio idrogeologico, raccomandando agli Enti con competenza in ambito marittimo e ai Sindaci dei comuni costieri e delle isole, di prestare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso nonché ai mezzi in navigazione.