Alla scoperta del FantaExpo 2019

Dal 5 all’8 settembre andrà in scena l’ottava edizione del FantaExpo, il festival del fumetto, dell’animazione e del magico mondo della fantasia al Parco dell’Irno, a Salerno. L’evento si arricchisce anno dopo anno di nuovi contenuti ed eventi. I visitatori avranno modo di partecipare a svariate attività, al quale prenderanno parte ospiti non solo provenienti dal mondo del fumetto, ma anche da quello del web, della musica, dei videogiochi, dei cartoni animati e del cosplay. Insomma l’edizione 2019 del FantaExpo si presenta con un programma ricco e spumeggiante, in grado di accontentare tutti, anche i palati più fini.

Facciamo insieme una piccola carrellata sugli ospiti di questa edizione: Luca Maresca, importante fumettista salernitano. Pasquale Qualano, fumettista, scultore, insegnante della Scuola di Fumetto di Salerno. Barbara Ciardo, giovane colorista di appeal internazionale. Italo Mattone, Fumettista italiano della vecchia guardia. Francesca Presentini, in arte “Fraffrog”, illustratrice e videomaker che riscuote molto successo sul web. Walter “Wallie” Petrone, campano, nativo di Acerra, dopo la creazione del suo Wallie su strisce web, seguite da quasi quarantamila persone, ha realizzato la sua prima graphic novel dal titolo “Solo un altro giorno” spopolando. Giovanni Esposito, illustratore e fumettista partenopeo, ha riscosso e riscuote grande successo, prima sul web e dopo anche con l’esordio su carta dove racconta, diverte e commuove con le sue brevi storie con “Quasirosso”. Josephine Yole Signorelli, meglio nota come “Fumettibrutti” nata all’ombra dell’Etna ma Felsinea di adozione, è un fenomeno della rete. Leonardo Graziano, noto ai più  per aver prestato la voce a Naruto Uzumaki nella versione italiana della serie “Naruto” e di Itsuki Koizumi ne “La Malinconia” di Haruhi Suzumiya  ed è anche il doppiatore italiano di Sheldon Cooper nella serie tv  “The Big Bang Theory”. LaSabri (Sabrina Cereseto), idolo dei più giovani, Il  mix di allegria, bellezza e vivacità, rende l’ex modella un personaggio unico insieme alla sue challenges.

E poi ancora, The Pruld, Melanconie, Danny Metal, Barbascura X, Paolocannone, Sdrumox Kroatomist, Yuriko Tiger, Karina Kozak.

Il tutto sapientemente guidato da Marco Merrino, direttore artistico e youtuber di successo.

Vi saranno anche eventi musicali con Amedeo Preziosi che si esibirà in concerto giovedì 5 settembre. Nayt, venerdì 6 settembre per un live che si preannuncia memorabile. Massimo Pericolo con la direzione artistica di Crookers e Nic Sarno presenterà una nuova visione del rap italiano il 7 settembre. E poi, il concerto del re dei re a chiudere l’evento, Giorgio Vanni in programma domenica 8 settembre.

Diverse anche le aree e i temi da Stranger Things a Lo Hobbit.

Sarà possibile anche mettere alla prova le proprie abilità come gamers, con i tornei di FIFA19, Super Smash Bros Ultimate, Tekken7, Mortal Kombat11, Clash Royale, Brawl Stars e Crash Team Racing Nitro-Fueled.

Il costo dei biglietti/abbonamenti per il Fantaexpo edizione 2019 sono i seguenti: Biglietto Giornaliero 8 euro (Biglietto che permette l’entrata di un singolo giorno dell’evento). Abbonamento 20 euro tutti i giorni (abbonamento che permette l’entrata di tutti i giorni dell’evento). Abbonamento PRO 28 euro (Biglietto che permette l’entrata di tutti i giorni dell’evento) e l’ esclusivo kit PRO con borraccia 400 ml, zaino robusto, poster FE19.

I biglietti e gli abbonamenti sono acquistabili anche dal sito (https://www.fantaexpo.it/) nella sezione biglietteria. E allora cari lettori di Paese Sud cosa aspettate? Vi sono tutti i presupposti per godersi un evento unico nel suo genere, in uno degli spazi verdi della città di Salerno, cosa aspettate? Io sono già lì.