Aeroporto, gara per il distributore di carburante. La pista sarà di 2.200 metri

Nella giornata di ieri, i vertici dello società “Aeroporto di Salerno” hanno indetto la gara per la costruzione del distributore di carburante esterno all’aerostazione, che dovrà servire tutte le automobili e i mezzi di trasporto su cui viaggeranno i passeggeri in arrivo o in partenza dallo scalo. Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano “Il Mattino”, il termine ultimo di presentazione delle offerte per aggiudicarsi la gara è fissato per il prossimo 23 settembre a mezzogiorno. Il cantiere dovrà essere realizzato entro tre mesi per un importo di 511 mila euro.

Ma al centro del piano industriale resta l’allungamento della pista. Due le fasi previste per la cantierizzazione: la prima con allungamento della pista sino a 2mila metri e con operatività dal terzo anno, mentre la seconda con allungamento fino a 2.200 metri e con operatività a partire dal sesto anno.