A Pontecagnano Faiano nasce il Liceo Scientifico

È tempo di belle notizie a Pontecagnano Faiano: finalmente, a partire dall’anno scolastico 2020/2021, verrà istituito il Liceo Scientifico in città. Il primo cittadino Giuseppe Lanzara si mostra orgoglioso dinanzi a questo obiettivo raggiunto, soddisfatto di aver mantenuto una promessa di un certo spessore come questa, sul suo profilo Facebook pubblica parole che hanno suscitato sin da subito ammirazione sia da parte di genitori che di figli, ovvero studenti, che da sempre hanno vissuto da pendolari. “Perché fino ad oggi non avevamo un Liceo nella nostra Città? In una realtà importante come la nostra con quasi 30.000 abitanti? Perché i nostri giovani sono costretti a dover viaggiare per studiare? E’ stato un lavoro duro, lo ammetto, ma con l’impegno di Consiglieri, Assessori e gli uffici comunali, abbiamo ottenuto un risultato storico. Dopo la Guardia Medica, un altro importante traguardo per la nostra comunità.”

Anche l’assessore Michele Di Muro mostra la sua soddisfazione “Raccogliamo con orgoglio ed immensa gratificazione un risultato che è frutto di un lavoro che ha visto partecipe ed unita l’intera filiera istituzionale. Dalla Regione Campania, nella persona del Consigliere Nello Fiore, alla Provincia di Salerno, nella figura del Consigliere Antonio Sagarese, fino ad arrivare all’Amministrazione Comunale tutta, coordinata e rappresentata dal Consigliere Rosa Lembo, tutti si sono prodigati per convertire in realtà un’idea di grande valore culturale, formativo ed anche economico”.

È una notizia importantissima per il Comune di Pontecagnano Faiano, è una vicenda che va oltre la semplice scelta di un edificio idoneo alla messa in atto di un plesso scolastico, bensì indica una serie di passi in avanti che permetteranno una notevole crescita del territorio e del suo tessuto economico.

Innanzitutto questo è sinonimo di notevole sostegno che l’amministrazione comunale mostra nei confronti di famiglie che devono inevitabilmente caricarsi di spese per mantenere gli studi dei figli costretti a loro volta ad andare fuori dalla propria città. Non è da sottovalutare assolutamente la possibilità di creare nuovi posti di lavoro e di incrementare e far crescere l’economia cittadina locale.

E se ogni impegno va premiato, questa volta il lavoro dell’amministrazione comunale è stato ripagato regalando a Pontecagnano Faiano “un qualcosa che ha sempre desiderato: ovvero una scuola per i ragazzi della città”, come ha esplicato il Sindaco.