Frecciarossa, nessuna soppressione sulla linea Salerno-Roma Termini

Il Frecciarossa delle 5,15 da Salerno a Roma Termini non sarà soppresso, come precedentemente denunciato da parlamentari di opposizione e da alcune sigle sindacali. All’origine degli allarmismi solo un problema informatico momentaneo nella prenotazione dei biglietti: a breve Trenitalia effettuerà l’aggiornamento dei sistemi online. La stessa Trenitalia ha reso noto che sarà regolarmente disponibile sui canali di vendita, per date successive al 31 gennaio, la possibilità di acquistare i biglietti subito dopo l’aggiornamento dei sistemi on line.

“Ancora una volta c’è chi, come il senatore Iannone di Fdi, diffonde fake news e attacchi immotivati solo per cercare di conquistare qualche titolo in prima pagina. Del resto, lo scorso novembre eravamo stati proprio noi rappresentanti territoriali del M5S ad impedire la soppressione della corsa garantendo, dopo tante incertezze, una vittoria per tutti i pendolari salernitani”. E’ quanto riportato in una nota diffusa dalla parlamentare del M5s Virginia Villani.