Tragico schianto in Via Ligea: un morto e due feriti gravi

E’ pesantissimo il bilancio del tragico incidente avvenuto all’alba di quest’oggi in Via Ligea, a Salerno. Una Fiat Panda con a bordo dei giovani irpini di ritorno da una serata trascorsa in un locale salernitano, si è ribaltata in seguito a una brusca frenata impattando violentemente contro una cancellata nei pressi del Molo Trapezio. Lo vettura, quasi completamente accartocciata, ha restituito il corpo senza vita di uno dei passeggeri, un ragazzo di 28 anni, mentre per i tre feriti si è reso necessario l’intervento dei sanitari dell’Humanitas e il trasporto d’urgenza presso l’ospedale Ruggi D’Aragona di Salerno. Due dei tre feriti versano in gravi condizioni, ricoverati in prognosi riservata. Si tratta di due ragazze, una delle quali ha riportato una lesione epatica ed è stata immediata sottoposta a un intervento chirurgico. Gli inquirenti hanno effettuato tutti i rilievi del caso per iniziare ad accertare una dinamica che in pochi attimi ha provocato un nuovo tragico incidente stradale, compromettendo il corso di giovani vite proprio in uno dei momenti di maggiore spensieratezza.