Teatro Verdi: tutti gli spettacoli in programma nella stagione 2019 / 2020

Si sono aperte ufficialmente la stagione lirico – concertistica e quella di prosa del Teatro Verdi.
Il teatro, uno dei pilastri di Salerno, tra i più antichi e conosciuti – basti pensare che l’inizio della sua costruzione risale al 1863 e che la sua inaugurazione risale al 1972 – da sempre offre agli appassionati spettacoli di grande successo. Molti artisti di grande calibro hanno calcato il suo palco, tra attori, ballerini, musicisti.
La stagione 2019 – 2020 non sarà al di sotto delle aspettative. Ecco le date degli spettacoli:

  • 10 – 11 – 12 – 13 ottobre: Massimo Ranieri in Malia
  • 30 ottobre – 1 – 3 novembre: Il Trovatore di Giuseppe Verdi – Orchestra Filarmonica Salernitana “Giuseppe Verdi” / Coro del Teatro dell’Opera di Salerno
  • 7 – 8 – 9 – 10 novembre: Peppe Servillo e Toni Servillo in La Parola Canta Con I Solis String Quartet
  • 14 – 15 – 16 – 17 novembre: Eros Pagni / Gaia Aprea La Tempesta Di William Shakespeare
  • 30 novembre: Orchestra di Piazza Vittorio all’Opera
  • 2 dicembre: Concerto di Pavel Berman al violino Roberto Arosio al pianoforte
  • 4 dicembre: The Diamon Trio: Duo Gurfinkel al clarinetto Silvia Patru al pianoforte
  • 5 dicembre: Trio Canino – Cardaropoli: Bruno Canino al pianoforte, Gennaro Cardaropoli al violino, Raffaella Cardaropoli al violoncello
  • 8 – 9 – 10 dicembre: Balletto Nazionale della Georgia “Sukhishvili”
  • 23 – 28 – 30 dicembre: La Bohème di Giacomo Puccini – Orchestra Filarmonica Salernitana “Giuseppe Verdi” / Coro del Teatro dell’Opera di Salerno
  • 25 dicembre: Concerto di Natale – Coro di voci bianche del Teatro “Giuseppe Verdi” di Salerno – Orchestra del Liceo Musicale Alfano
  • 1 gennaio: Gran Concerto di Capodanno – Orchestra Filarmonica Salernitana “Giuseppe Verdi”
  • 27 – 28 – 29 gennaio: Momix – Alice
  • 6 – 7 – 8 – 9 febbraio: Alessio Boni / Serra Yilmaz in Don Chisciotte (adattamento di Francesco Niccolini / liberamente ispirato al romanzo di Miguel De Cervantes Saavedra)
  • 13 – 14 – 15 – 16 febbraio: Silvio Orlando – Si Nota All’imbrunire – Solitudine Da Paese Spopolato
  • 5 – 6 – 7 – 8 marzo: Arturo Muselli, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Giorgio Marchesi in Mine Vaganti (uno spettacolo di Ferzan Ozpetek)
  • 12 – 13 – 14 – 15 marzo: Daniele Russo in Fronte Del Porto Di Budd Schulberg Con Stan Silverman
  • 19 – 20 – 21 – 22 marzo: Vinicio Marchioni in I Soliti Ignoti (dalla scenografia del film di Mario Monicelli, Cecchi D’amico, Age&Scarpelli)