Paestum by night,”Guardando le stelle dei Greci”: passeggiate serali, miti ed osservazioni astronomiche

Grazie al nuovo appuntamento con il programma Campania by night, riprendono le magiche aperture serali nei luoghi della cultura campana. Diversi siti hanno aderito all’affascinante iniziativa: Paestum, Ercolano, Ischia, Marano, Carditello, Quarto e Avella. I diversi eventi organizzati permetteranno di apprezzare le bellezze della nostra Regione, scoprire siti archeologici e racconti mitici prendendo parte a passeggiate notturne e visite guidate.

Il programma è stato proposto dalla Scabec, la società della Regione Campania che opera per la valorizzazione e promozione dei beni culturali. Per quanto riguarda il sito di Paestum, dall’ 11 Luglio all’ 8 Settembre si terrà l’evento “Guardando le stelle dei Greci“, un ciclo di aperture straordinarie serali che permetterà ai visitatori di partecipare a visite guidate sui temi del mito e delle costellazioni, scoprendo ogni settimana un diverso mito legato al magico sito di Paestum. Durante la visita sarà anche possibile osservare la volta celeste al telescopio e con l’astrolabio identificare i personaggi e le creature della mitologia nelle 88 costellazioni moderne.

L’offerta si arricchisce ogni sera (alle 20 e alle 22) di due concerti sotto le stelle con un repertorio ispirato anch’esso alla mitologia classica e agli astri, a cura del Polo dei Licei musicali della Campania. Per il calendario degli spettacoli musicali e per gli eventi riguardanti gli altri quattro siti campani, consultare il sito ufficiale di Campania by Night. Un’occasione intrigante ed emozionante per chi non ha avuto ancora la possibilità di visitare questi affascinanti siti campani: luoghi di cultura, miti, storia, arte e fascino intramontabile.

Turni di visita

Primo turno di visita (in italiano): 19.30

Secondo turno di visita (in inglese): 20.30

Terzo turno di visita (in italiano): 21.30

Quarto Turno di visita (in italiano): 22:30

Ingresso gratuito esclusivamente il giovedì, nell’ambito dell’iniziativa ministeriale #iovadoalmuseo

Sempre gratuito invece per i titolari del biglietto annuale Paestum Mia, per coloro che hanno adottato un blocco e per i minori di 18 anni.

5€: il venerdì, sabato e domenica

2€: ridotto per i visitatori con età compresa tra i 18 e i 25 anni e i possessori Campania Artecard.

E’ possibile acquistare i biglietti d’ingresso:

– presso la biglietteria del Museo e presso quella dell’area archeologica dalle 19:00 alle 22:50;

– online, dal 12 luglio.

per Info e contatti

0828/811023

pae.promozione@beniculturali.it